• Sei qui:
  • Home >
  • News >
  • Mediazione e rapporti di lunga durata

Mediazione e rapporti di lunga durata

L’ estrema duttilità e versatilità dello strumento “mediazione” ne presta una particolare applicabilità in seno ad una serie di questioni. In maniera particolare i conflitti generatisi in seno a particolari generi di rapporti, che la dottrina definisce di “lunga durata” e che, più semplicemente sono quelli che ciascuno intrattiene col proprio vicino di casa, i propri parenti o i clienti della propria attività: sono quei rapporti che precedono e prescindono dall’ insorta controversia e che nella maggior parte dei casi, i confliggenti stessi hanno interesse a ristabilire.
E’ da un’ analisi meno superficiale di tali rapporti, che è possibile valutare hic et nunc, ma anche in prospettiva, la piena potenzialità dello strumento “mediazione volta alla conciliazione”: in effetti i gruppi protagonisti di queste relazioni di lunga durata mostrano, pur in seno al conflitto, una maggiore omogeneità di forze che agisce, paradossalmente, in maniera benefica su una finale coesione e condivisione di interessi tra i quali, primo tra tutti, è proprio il mantenimento dei rapporti in essere, forieri, a loro volta, di una fitta rete di relazioni collaterali.
Emerge, difatti in maniera incontrovertibile dagli ultimi e recenti studi, che il maggior tasso di successo delle procedure si raggiunge proprio tra individui, parti di relazioni di “lunga durata”, che attraverso la partecipazione personale agli incontri, lasciano emergere interessi condivisi e univocità di intenti che possono garantire un buon tasso di successo.
Qui si toccherebbe un punto nevralgico della questione a cui tuttavia in questa circostanza accenniamo brevemente e difatti, le relazioni di lunga durata sono quelle quotidianamente contingenti, le stesse prevedono un vissuto ed un confronto personale, tra individui che si riconoscevano e hanno interesse a continuare a considerarsi “interlocutori” fuori e dentro la mediazione.
L’abilità del mediatore, la sua formazione e il suo addestramento, allora, risulterebbero particolarmente decisivi e, oltre ad essere il baricentro del tavolo della mediazione, riusciranno a riallacciare e rinsaldare (anche nel quadro di questioni di natura giuridica complesse) i rapporti pregressi e nuovi tra le parti “momentaneamente” in conflitto.

A cura dell' Addetto Stampa Concilia Lex S.p.A.

Tutta la disponibilità e l'efficienza del Team Concilia Lex!

La Concilia Lex S.p.A. mette a disposizione dell’utente, tutta la disponibilità ed efficienza, di personale altamente qualificato, per rispondere ad ogni problematica relativa alle attività svolte ed ai servizi erogati dalla società.

E’ possibile chiamare il nostro centralino al n. verde 800 482977 per parlare con una nostra operatrice, che saprà fornire tutte le risposte alle vostre domande, dalla gestione di una pratica, alla presentazione di un’istanza oppure semplicemente ricevere informazioni sugli orari d'ufficio.

Non esitare, contattaci!

Lascia i tuoi dati e un nostro esperto ti ricontatterà presto

Cliccare sul check di controllo

*Inviando accetti la Politica sulla Privacy