• Sei qui:
  • Home >
  • News >
  • L’evoluzione della mediazione dal 2012 al 2016: dalle stalle alle stelle!

L’evoluzione della mediazione dal 2012 al 2016: dalle stalle alle stelle!

Dalla sentenza della Corte Costituzionale n. 272 dell’ottobre 2012 alla I^ Giornata della Mediazione Civile e commerciale che si svolgerà a Napoli il 14 ottobre 2016 sono trascorsi esattamente quattro anni, quattro anni di bilancio senz’altro positivo che hanno visto un’evoluzione costante, in crescendo, dell’istituto della mediazione.

Ecco un rapido excursus per ricordare le tappe fondamentali di questa strada. Nell’ottobre del 2012, la Corte Costituzionale emise una sentenza (la n.272, appunto) con cui dichiarava l’illegittimità costituzionale, per eccesso di delega legislativa, del d.lgs del 4 marzo 2010, n.28, nella parte in cui quest’ultimo prevedeva il carattere obbligatorio della mediazione (art. 5, comma 1). Secondo la Corte Costituzionale tale articolo violava gli articoli 76 e 77 della Costituzione, derivandone perciò che il Governo, nel delineare il d.lgs 28 del 2010, non si fosse attenuto al mandato contenuto nella legge n. 69/2009, con conseguente incostituzionalità. Con la sentenza 272/2012 veniva dunque, in pratica, decretata la fine dell’istituto della mediazione.

Bisognerà attendere quasi 10 mesi dopo, cioè la legge 28 del 9 agosto 2013 (il cosiddetto “Decreto del fare”) per far sì che venisse di nuovo introdotta l’obbligatorietà della mediazione, dopo il precedente tentativo portato avanti da Enrico Letta nel giugno dello stesso anno (d.l. 69 21 giugno 2013). Tra le novità del Decreto del Fare si delinea la dichiarazione di “mediatori di diritto” per gli avvocati iscritti all’albo.

Nei prossimi mesi del 2016 si affronterà una nuova tappa focale di questo percorso, che non a caso è stata fissata in ottobre, a suggellare la chiusura di un ciclo e l’apertura di un nuovo futuro per la mediazione. Ecco, dunque, l’importanza della I^ Giornata della Mediazione Civile e Commerciale, evento nazionale che si terrà il 14 ottobre a Napoli, nell’ariosa e spaziosa Sala Ischia della Mostra d’Oltremare. Un’occasione per celebrare i progressi dell’istituto della mediazione, e valutarne, eventualmente, anche le criticità, con personalità importantissime del mondo del Diritto e dell’Università.

A cura dell' Addetto Stampa Concilia Lex S.p.A., dott.ssa Jenny Giordano

Tutta la disponibilità e l'efficienza del Team Concilia Lex!

La Concilia Lex S.p.A. mette a disposizione dell’utente, tutta la disponibilità ed efficienza, di personale altamente qualificato, per rispondere ad ogni problematica relativa alle attività svolte ed ai servizi erogati dalla società.

E’ possibile chiamare il nostro centralino al n. verde 800 482977 per parlare con una nostra operatrice, che saprà fornire tutte le risposte alle vostre domande, dalla gestione di una pratica, alla presentazione di un’istanza oppure semplicemente ricevere informazioni sugli orari d'ufficio.

Non esitare, contattaci!

Lascia i tuoi dati e un nostro esperto ti ricontatterà presto

*Inviando accetti la Politica sulla Privacy