• Sei qui:
  • Home >
  • News >
  • Giustizia civile italiana ancora troppo lenta. Una soluzione? La mediazione!

Giustizia civile italiana ancora troppo lenta. Una soluzione? La mediazione!

Sebbene comincino a vedersi dei risultati in termini di diminuzione di numeri di casi aperti nella giustizia civile, sono ancora troppe le cause arretrate nel nostro Paese, compresi processi d’Appello che durano da più di tre anni. Si è dunque passati sì dai 5,9 milioni di casi del 2009 ai 4,5 milioni del 2015, ma i numeri restano decisamente troppo alti.

La notizia, lanciata ieri dal Corriere della Sera e ricavata dai dati forniti dal ministero della Giustizia, comporta anche un costo considerevole per le banche (ma in generale per tutti i soggetti) coinvolte nei procedimenti giuridici: più si allungano i tempi, infatti, più i costi aumentano. E i dati forniti dal ministro Orlando parlano anche di aumento dei casi in appello che durano da più di tre anni: dal 33% del 2014 al 36% attuale.

Dell’accelerazione dei tempi della legge si parla ormai da tempo, ma una delle soluzioni, che già sta apportando i suoi risultati, senza dover necessariamente passare da riforme della magistratura o aumenti di processi, è quella della mediazione. L’utilizzo massiccio della mediazione potrebbe infatti comportare uno snellimento notevole dei casi giuridici civili poiché, anziché di anni, necessita solo di pochi incontri che portano via al massimo tre mesi, ed un impegno economico davvero esiguo. Questo fatto potrebbe risultare di giovamento anche per gli istituti bancari, che vedrebbero ridursi notevolmente i costi che sono costretti a sostenere per i procedimenti giuridici pendenti.

A cura dell' Addetto Stampa Concilia Lex S.p.A., dott.ssa Jenny Giordano

Tutta la disponibilità e l'efficienza del Team Concilia Lex!

La Concilia Lex S.p.A. mette a disposizione dell’utente, tutta la disponibilità ed efficienza, di personale altamente qualificato, per rispondere ad ogni problematica relativa alle attività svolte ed ai servizi erogati dalla società.

E’ possibile chiamare il nostro centralino al n. verde 800 482977 per parlare con una nostra operatrice, che saprà fornire tutte le risposte alle vostre domande, dalla gestione di una pratica, alla presentazione di un’istanza oppure semplicemente ricevere informazioni sugli orari d'ufficio.

Non esitare, contattaci!

Lascia i tuoi dati e un nostro esperto ti ricontatterà presto

Cliccare sul check di controllo

*Inviando accetti la Politica sulla Privacy