• Sei qui:
  • Home >
  • News >
  • Condominio e sinistri stradali in mediazione

Condominio e sinistri stradali in mediazione

Condominio e sinistri stradali in mediazione
di Laura Di Domenico
Addetto Stampa CONCILIA LEX

Stando a quanto riportato da Italia Oggi nell’articolo di venerdì 3 novembre, le controversie in materia di condominio e di sinistri stradali dovrebbero essere sottoposte all’istituto della mediazione obbligatoria da subito e non dal 20 marzo 2012 così come era stato previsto in precedenza.

A prevedere questo “cambio di rotta” è il maxiemendamento al disegno di legge Stabilità. Tale probabile anticipazione sarebbe un grande passo in avanti non solo per lo snellimento e l’efficienza del sistema Giustizia ma anche per l’intero assetto economico-sociale del nostro paese, già messo in ginocchio da una difficile congiuntura economica.

Il ricorso alla mediazione anche per le controversie condominiali e per quelle relative al risarcimento dei danni derivanti dalla circolazione stradale permetterebbe non solo di alleggerire il carico dei tribunali ma consentirebbe anche a cittadini, enti ed imprese di risolvere i conflitti in tempi rapidi e a costi ridotti.

Dunque, una soluzione vantaggiosa sotto tutti i punti di vista che andrebbe letta e accolta in un’ottica di rinascita e di sviluppo del nostro paese.

Tutta la disponibilità e l'efficienza del Team Concilia Lex!

La Concilia Lex S.p.A. mette a disposizione dell’utente, tutta la disponibilità ed efficienza, di personale altamente qualificato, per rispondere ad ogni problematica relativa alle attività svolte ed ai servizi erogati dalla società.

E’ possibile chiamare il nostro centralino al n. verde 800 482977 per parlare con una nostra operatrice, che saprà fornire tutte le risposte alle vostre domande, dalla gestione di una pratica, alla presentazione di un’istanza oppure semplicemente ricevere informazioni sugli orari d'ufficio.

Non esitare, contattaci!

Lascia i tuoi dati e un nostro esperto ti ricontatterà presto

Cliccare sul check di controllo

*Inviando accetti la Politica sulla Privacy