• Sei qui:
  • Home >
  • News >
  • L’assenza della parte che ritiene esoso il procedimento di mediazione va sanzionata

L’assenza della parte che ritiene esoso il procedimento di mediazione va sanzionata

Quando in una mediazione la parte assente giustifica la sua mancata presenza portando come motivazione l’esosità della procedura, tale parte deve essere condannata al pagamento di una somma pari al contributo unificato della causa. La sentenza è stata emessa dal Tribunale di Mantova, nella persona del Giudice, dott. Andrea Bulgarelli, lo scorso 22 marzo.

Nel caso specifico il Giudice non ha trovato nessuna giustificazione alla condotta della parte che preferisce evitare la procedura di mediazione “per andare a risparmio”. Tra l’altro, con tale comportamento, si dimostra di preferire l’iter processuale, che notoriamente risulta molto più costoso di quello conciliativo
Sempre appellandosi all’articolo 8 del D.Lgs 28/2010 due recenti ordinanze, emanate successivamente a questa di Mantova ma avvicendatesi nell’arco di una settimana (13 aprile e 20 aprile scorsi ) sono venute dal Tribunale di Pescara. Anche in quella circostanza il Giudice, che in quel caso era il dott. Sergio Casarella, ha sanzionato la parte (una banca) che è risultata assente, senza valido e giustificato motivo, durante l’incontro informativo programmatico in mediazione. Ed anche qui la sanzione a cui la parte è stata condannata prevede una somma pari al contributo unificato della causa. La sentenza segue, dunque, un orientamento giurisprudenziale che si sta dimostrando pressoché unanime.

Leggi la sentenza integrale entrando nella sezione Giurisprudenza , qui sul nostro sito web.

A cura dell' Addetto Stampa Concilia Lex S.p.A., dott.ssa Jenny Giordano

Tutta la disponibilità e l'efficienza del Team Concilia Lex!

La Concilia Lex S.p.A. mette a disposizione dell’utente, tutta la disponibilità ed efficienza, di personale altamente qualificato, per rispondere ad ogni problematica relativa alle attività svolte ed ai servizi erogati dalla società.

E’ possibile chiamare il nostro centralino al n. verde 800 482977 per parlare con una nostra operatrice, che saprà fornire tutte le risposte alle vostre domande, dalla gestione di una pratica, alla presentazione di un’istanza oppure semplicemente ricevere informazioni sugli orari d'ufficio.

Non esitare, contattaci!

Lascia i tuoi dati e un nostro esperto ti ricontatterà presto

Cliccare sul check di controllo

*Inviando accetti la Politica sulla Privacy